L’ intraprendenza


Immagine reperita nel web

Ciao a tutti, oggi vorrei parlarvi di un sodalizio che mi ha lasciata positivamente senza parole,  mi sto riferendo alla collaborazione  musicale di Orietta Berti con Fedez e Achille Lauro.

Sono rimasta esterrefatta della capacità di Orietta Berti di sapersi mettere in gioco senza cadere nell’ ostentazione ma anzi, con una naturalezza e un savoire faire che alla sua età è davvero sensazionale.

Come artista la nostrana Orietta può piacere come no, non voglio entrare nel merito del dibattito, ma sicuramente il sapersi sempre e comunque  mettere in gioco con simpatia e leggerezza, credo che questo gli si debba riconoscere, ed è davvero notevole e lo è ancor di più poichè è un’artista consolidata e più che mai affermata. In questa unione artistica penso che vada considerata anche e forse soprattutto la giovane età rispetto a lei naturalmente, dei compagni con i quali ha intrapreso questa esperienza musicale. Per quanto la riguarda la definirei oltre che intraprendente, coraggiosa e sicuramente molto professionale.

Con queste mie parole vorrei soltanto fare comprendere l’ammirazione che ho per la persona non entrando assolutamente nel suo percorso e caratteristiche artistiche che, come detto all’ inizio, proprio artisticamente parlando non a tutti può risultare piacevole, ma sicuramente come donna penso sia davvero una persona notevole.
Con quanto detto, vorrei spendere anche due parole per Fedez e Achille Lauro, anche loro hanno avuto coraggio, entrambi hanno scelto una partner completamente diversa da entrambi, iniziando dall’età che è proprio un salto oserei dire di due generazioni, la capacità del mettersi a confronto con un’icona della musica italiana e di un genere e percorso artistico completamente differente. Pure per quanto riguarda Fedez e Achille Lauro non voglio entrare nel merito delle loro carriere, anche in questo caso artisticamente parlando possono piacere come no, ma di certo entrambi hanno un pubblico ben diverso da quello di Orietta Berti, per tal motivo anche a loro credo gli vada riconosciuto di avere intrapreso una iniziativa coraggiosa.

Il video della loro canzone si intitola Mille, è uscito l’11 giugno e da quanto ho letto e ascoltato alla radio sembra essere  già cult, in meno di ventiquattr’ore sembrerebbe abbia superato il milione e mezzo di visualizzazioni, credo sia perfettamente in linea, oltre che con le sonorità proposte dal brano, anche con lo spirito scanzonato con il quale questo (lasciatemelo dire) fantastico trio, ha deciso di mettersi alla prova.

Prima di concludere vorrei raccontarvi un annedoto a proposito di Orietta Berti.

Andando indietro con gli anni, appena arrivai in Emilia ho lavorato e vissuto a Reggio Emilia. Una mattina dovevo recarmi da una cliente in pieno centro città, in una via adiacente ho parcheggiato l’auto, pagato il parcheggio e mentre stavo camminando a piedi per recarmi nella via principale, mi sento dire: mi scusi per cortesia può aiutarmi a uscire dal parcheggio? Mi volto e colei che chiedeva il mio intervento era proprio Orietta Berti, incastrata poverina tra due vetture che effettivamente non era semplicissimo uscirci fuori, sto parlando di circa vent’anni fa e in realtà non ricordo se avesse i sensori di parcheggio comunque sia, faccendola un pò trafficare tra retromarcia e prima marcia, l’ho aiutata ad uscire dal parcheggio. Mi ha dato l’ impressione di essere una persona genuina e generosa, per ringraziarmi ha insistito perchè voleva il mio indirizzo per successivamente inviarmi un pensierino. Naturalmente non glielo diedi e le dissi che per così poco non era il caso e aggiungendo anche che se non ci si aiuta tra donne allora addio…
Decisamente erano altri tempi, esisteva ancora l’aiutarsi a vicenda anche tra automobilisti, cosa che invece adesso… Non saprei dire se oggi come oggi dovessi trovarmi pure io in una simile situazione, se troverei qualcuno disposto ad aiutarmi o piuttosto qualcuno che mi manderebbe al diavolo o magari soltanto pronto a dirmi su…

Come ogni fine settimana concludo il post augurandovi un buon weekend.

13 pensieri riguardo “L’ intraprendenza

  1. Non riesco ad appassionarmi a Orietta 😀 , ma la tua analisi del suo attuale successo trovo che meriti attenzione e possa essere di ispirazione. Sapersi (ri)mettere in gioco alla sua età, dopo una lunga carriera è difficile a farsi, molto più di quello che sembri. Abbiamo bisogno di questo tipo di esempi

    Piace a 1 persona

  2. […] La hit del momento, Mille – Avrà aiutato la pubblicità su IG fatta da Chiara Ferragni a favore del marito? Non so, resta il fatto che la hit del momento porta la firma di Fedez, con Achille Lauro e… Orietta Berti! Una blogger riflette sul successo di questo improbabile sodalizio e loda l’intraprendenza sia dei due giovani per aver scelto di associarsi artisticamente ad una signora e cantante matura, sia di Orietta Berti per aver saputo mettersi in gioco senza perdere il suo stile personale. Qui il post: https://casalingasemprefelice.blog/2021/06/18/l-intraprendenza/ […]

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...