Citazione Milan Kundera


Ciao a tutti, ieri sera mi sono messa a sfogliare il libro “L’insostenibile leggerezza dell’essere” di Milan Kundera il quale ho letto tempo addietro, un romanzo che ho e continua ad adorare e difatti, in numerose pagine vi sono diverse frasi da me sottolineate con la matita, le quali di tanto in tanto vado a rileggere e dalle quali riesco sempre a trarne spunto come un vero vademecum di vita. Qui di seguito ne ho ricopiata una su di una immagine di sfondo.

29 pensieri riguardo “Citazione Milan Kundera

  1. Bellissimo libro, complimenti per averne scritto. Ma rimane una domanda. Non può essere tutto spontaneo come dovrebbe essere? Che sia amore, amicizia, fratellanza, persino odio per chi ha lo stomaco e la verve di poterne provare. Adoro gli interrogativi, velati, di questo libro. Ma purtroppo restituisce la realtà, tanti interrogativi per qualcosa che doverbebe essere di uno spontaneo imbarazzante. Va beh, ti ho annoiato abbastanza.

    Piace a 1 persona

    1. Ciao Denken assolutamente nessuna noia, con I tuoi interrogativi nei commenti, riesci sempre a farmi riflettere e ti ringrazio di questo, poichè spesso e volentieri anche una semplice domanda può essere molto utile per far vedere un’altra prospettiva che sino a quel momento non si era presa in considerazione… Hai ragione in quanto riguarda la spontaneità, in qualsiasi rapporto dovrebbe proprio essere così, almeno per me così è sempre stato: spontaneità e sincerità. Sempre per quanto mi riguarda alle volte però la mia spontaneità è diciamo un pò troppo “irruente” e proprio certi passaggi di questo libro rileggendoli mi aiutano a chetare quella mia spontaneità più “irruente”, rimango e resto sempre spontanea ma un pochino più garbatamente. Spesso e volentieri questa mia spontaneità quando ne perdo un pò il controllo, mi ha procurato dei guai e quindi onde evitare di ripetere i medesimi errori cerco di correre ai ripari e riimetterni in parte in carreggiata. Grazie di esserci sempre. Un abbraccio e buon proseguimento 😊

      Piace a 1 persona

      1. Ma grazie di cosa… 🙃🙃
        Sono esattamente come te, è giustissimo avere precauzioni, in tale senso.
        Quello che non capisco è l’eccesso di esse. Ti ripeto, sono impetuoso e forse allo stessso tempo anche prudentissimo, non so se è chiaro il concetto.
        Ma a volte capita di sentire situazioni in cui alcuni interrogativi sembrano puro e solo esercizio dialettico

        Piace a 1 persona

      2. Il troppo è sempre eccessivo in ogni situazione e anche in questo la troppa “prudenza?” è sicuramente eccessiva come lo sono anche i troppi e sempre costanti interrogativi in special modo quelli che si pongono a noi stessi. Bisogna sempre trovare il giusto equilibrio in tutto e ahimè, alle volte non è sempre così facile e scontato, e qualche volta per ritrovare l’equilibrio del mio essere e manifestazioni annesse, cerco degli escamotage. Poi comunque io sono io e non posso cambiarmi sono fatta così… Chi lo comprende bene e chi invece non lo comprende, ci penso poi io a prendere e tenere le distanze 😉

        Piace a 1 persona

    1. Bene!!! A mio modesto parere è un ottimo proposito. Personalmente il film non l’ho visto, solitamente i film risultano essere meno belli dei libri quando la loro vengono tratti, difatti sarebbe meglio prima guardare il film e poi leggere il libro, purtroppo questo non sempre è possibile, ma nel tuo caso direi che sei più che in regola, se leggerai il libro vedrai che risulterà essere un vero complemento al film stesso. Buona giornata.

      Piace a 1 persona

      1. Beh si sente che il film deriva da un libro molto corposo. Ne ho un buon ricordo comunque, te lo consiglio. Mi fa piacere che anche per te il passaggio dal film al libro non sia un peccato mortale, perchè molti rifiutano di fare così. Io penso invece che sia possibile fare entrambi i percorsi godendosi comunque libro e film

        Piace a 1 persona

      2. Difatti lo penso anch’io, quando posso scegliere però preferisconprima vedere il film e poi leggere il libro, perchè ogni qualvolta che è statonil contrario, del film ne sono rimasta un pò delusa, ma non è detto che debba per forza essere così. Buona serata

        Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...